Ninkasi Craft Beer House

  • 15085701_693418520815869_1254272113298469903_n15085701_693418520815869_1254272113298469903_n

Attività Category: Pub & Birrerie e RistorantiAttività Tags: Gastropub, Ninkasi Craft Beer House e Pub

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Annunci correlati
  • Da noi troverai 27 diverse Birre artigianali alla spina, una fornitissima enoteca e un fantastico menù per cenare, stuzzicare o fare solo un aperitivo!!
    Parcheggio: In strada
    Specialità: cena e bevande
    Servizi: Adatto per gruppi – Posti a sedere all’aperto – Accetta prenotazioni – Da asporto – Servizio ai tavoli
    Trasporti pubblici: Metro C Fermata Lodi, Metro A fermata Re di Roma, Autobus 16, 81, 810, 50, 105

    LA STORIA
    Ninkasi (sumerico dnin-ka-si < *nin-kaš-si, “signora che prepara birra”) è l’antica divinità sumera, matrona della birra.

    Suo padre era Enki, dio dell’acqua, e sua madre era Ninti, la regina dell’apsû: la leggenda vuole che sia nata da “una fresca acqua frizzante”. Lei è una degli otto bambini generati per curare le ferite che Enki ha ricevuto, ed è la dea creata per “soddisfare il desiderio” e “appagare il cuore”.

    IL POEMA
    Nasci là
    dove l’acqua perenne scorre
    e cresci
    dove ti accolgono
    e cullano i cereali
    e metti radici
    dove ronzano le operose api
    o Ninkasi,
    figlia dell’abbondanza e
    dell’ebbrezza.
    E quando i mastri birrai
    mescolano con una grande pala
    in un fossato
    l’impasto di dolci aromi
    é te che maneggiano
    o Ninkasi.
    E quando impilano
    le pagnotte di cereali
    è’te che cuociono
    in un grande forno.
    E quando inondano la terra con
    acqua di malto
    è’ te che i nobili guardiani
    proteggono.
    E quando il malto immergono in un
    vaso
    è te che attendono
    mentre la marea ora sale
    ora scende.
    E su grandi stuoie di canna
    è te che dispongono a raffreddare.
    E nel grande vaso
    più volte riempito di birra, miele e
    datteri,
    è te che trasportano con entrambe
    le mani
    menfte continuano ad addolcirti
    abbondantemente.
    Dopo che sù,
    dall’alto
    hanno aggiunto un lievito antico.
    è tè che pongono nel tino,
    a fermentare,
    e tenue
    si diffonde un suono
    soave.
    Ed infine
    è te che versano nel tino collettore
    e finalmente
    la birra filtrata
    si riversa impetuosa
    come il Tigri
    e l’Eufrate.
    Nasci là
    dove l’acqua perenne scorre
    o Ninkasi.

  • No Records Found

    Sorry, no record were found. Please adjust your search criteria and try again.

    Google Map Not Loaded

    Sorry, unable to load Google Maps API.

  • Lascia una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *